Macelleria D'Errico

Trippa In Umido

Ingredienti per 8 persone:

  • 1,5 kg di trippa cruda (centopelle o foiolo)
  • 25 g di grasso di vitello o di rognone
  • 20 g di funghi secchi
  • un piedino di vitello
  • salsina di pomodoro (o pomodori freschi)
  • alcune patate oppure dei fagioli
  • vino bianco secco, olio d’oliva
  • 2 carote, 1 cipolla, una costa di sedano
  • una foglia di alloro, una manciata di prezzemolo
  • parmigiano grattugiato, sale, pepe

Preparazione:

Lavare molto bene la trippa, poi mettetela in un recipiente, porre sul fuoco e lasciare che la trippa faccia l’acqua, quando sarà asciutta e sgrassata, lessatela in acqua non salata, unite a metà cottura il piedino di vitello, appena la trippa sarà pronta, levarla dal suo brodo unitamente al piedino, tagliare entrambi a strisce sottili. Tenere il brodo per un successivo uso. Ammollare i funghi in poco vino. Tritare la cipolla e il prezzemolo, tagliare a pezzetti le carote e il sedano, soffriggere le verdure in abbondante olio e grasso di vitello o rognone, unire la foglia di alloro, i funghi strizzati e un bicchiere di vino bianco, quando le verdure saranno quasi cotte aggiungere la trippa e il piedino, un poco di salsa di pomodoro diluita nel brodo (o i pomodori freschi pelati e spezzettati). Salare e pepare, cuocere a lungo a fuoco lentissimo ed a recipiente coperto. Durante la cottura bagnare la trippa con il brodo tenuto da parte. Nel brodo conservato lessare le patate o i fagioli che poi cotti si aggiungeranno alla trippa, lasciare sul fuoco ancora mezz’ora prima di servire. Passare a parte abbondante parmigiano grattugiato.

scritta il 29 dicembre 2010 in commenta