Macelleria D'Errico

Linguine al finocchietto con alici di Menaica e croccante di pane

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr linguine Gragnano In Corsa
  • 16 alici di Menaica
  • 80 gr olio extra vergine di oliva Pianogrillo particella 34
  • 20 gr finocchietto selvatico
  • 20 gr semi di finocchietto
  • 1 spicchio d’aglio
  • Colatura di alici di Cetara
  • Sale
  • Pepe

Procedimento:

Cuocere il finocchietto a vapore per tre minuti in modo da fissare la clorofilla; a fine cottura sistemare l’erba aromatica e i semi di finocchietto in un sacchetto da sottovuoto e aggiungere l’olio extravergine. Continuare la cottura a 60 gradi a vapore per venti minuti circa. Successivamente raffreddare il sacchetto in acqua fredda, tostare la mollica di pane per 8 minuti in forno a 80 gradi. Ultimata la cottura frullare il pane con uno spicchio d’aglio (privo dell’anima) e aggiungere la colatura d’alici. Pulire le alici, spinarle e tagliarle a losanghe. Cuocere la pasta e condirla con l’olio al finocchietto. Disporre nel piatto e adagiarvi le alici e il pane.

scritta il 28 gennaio 2011 in 1 commento

Paccheri di Gragnano con pomodorini del piennolo e filetti di baccalà al basilico

Ingredienti:

  • 300 gr di baccalà dissalato
  • 300 gr di paccheri Gragnano in Corsa
  • Olio extra vergine di oliva Pianogrillo
  • 200 gr di pomodorini piennolo del Vesuvio
  • Capperi, olive nere, origano, basilico, aglio

Preparazione:

Scottare il baccalà per 4 minuti in acqua calda, metterlo da parte. In un sauté largo far soffriggere l’aglio con un buon olio di oliva, aggiungere i pomodorini del piennolo e lasciare cuocere per 8 minuti, aggiungere i capperi le olive, il basilico, l’origano e infine il baccalà. Cuocere a parte i paccheri in abbondante acqua salata e condire con la salsa.

scritta il 26 gennaio 2011 in commenta

Paccheri al ragù napoletano

Ingredienti per 12 persone:

  • 1 kg paccheri di Gragnano In Corsa
  • 1 kg costina di maiale nero casertano
  • 2 cipolle bianche
  • 2 carote
  • 2 foglie di alloro
  • 1 kg pelati
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 2 gambi di sedano verde

Preparazione:

Stufare le verdure, aggiungere le costine e sfumare col vino rosso, aggiungere i pelati e portare piano piano a cottura per 8 ore. Infine disossare la carne e saltarla insieme ai paccheri che precedentemente sono stati cotti.

scritta il 25 gennaio 2011 in commenta

Risotto alla Milanese secondo Gualtiero Marchesi

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 g di riso
  • 20 g di burro
  • 30 g di parmigiano grattugiato
  • 3 g di stigmi di zafferano
  • 10 g di cipolla tritata
  • 1 l di fondo bianco
  • 3 dl di vino bianco secco
  • 150 g di burro acido
  • q.b. di sale
  • q.b. di pepe

Preparazione:

  • Tostare il riso con la cipolla
  • Bagnare con il  vino
  • Asciugare
  • Unire il fondo bollente
  • Unire lo zafferano
  • A cottura ultimata,  aggiustare di sapidità
  • Mantecare il riso con burro acido e il parmigiano

Finitura e presentazione:

Disporre il riso a velo in piatti individuali

scritta il 23 gennaio 2011 in commenta

Cecaluccoli con pomodorini del piennolo del Vesuvio

Ingredienti per 4 persone :

  • 200 g di acqua
  • 400 g di farina 00
  • Un pizzico di sale
  • Un cucchiaio di olio extravergine
  • 1 Aglio in camicia
  • 400 g di pomodorini del Vesuvio
  • Basilico, pepe nero, cacioricotta salata
  • Olio extra vergine di oliva

Preparazione:

Per i cecaluccoli: Scaldare l’acqua con un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio extra-vergine d’oliva,disporre la farina a fontana e cominciare un po’ alla volta ad aggiungere l’acqua calda e impastare finche si ottiene un impasto uniforme, far riposare in pellicola per 30’. Dopo di che formare dei grissini e tagliare  a tocchetti della lunghezza desiderata e cavateli con la punta delle dita.

Per la salsa di condimento: in una casseruola bassa far soffriggere uno spicchio di aglio con olio extra vergine, aggiungete qualche pezzetto di lardo battuto e infine i pomodorini piennolo. Fate cuocere il tutto ber una 10 minuti. Condite la pasta con una macinata di pepe nero e ricotta salata.

scritta il 19 gennaio 2011 in commenta